Corso di laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia (on line) - Università Telematica San Raffaele Roma

by Claudio Santoro ~ Luglio 24th, 2012. Filed under: 8. Formazione.

Classe L26

Lo studio del cibo e del suo consumo, da molti anni soffre di una forte dicotomia tra il punto di vista scientifico della scienza della nutrizione e della tecnologia degli alimenti e quello edonistico - culturale della gastronomia. Questa netta separazione è estremamente limitante, perché se da un lato l’industria agroalimentare manca di specialisti in grado di controllare gli aspetti strettamente gastronomici dei prodotti, dall’altro chi si occupa di cucina e gastronomia, dall’artigiano al critico, spesso manca della preparazione scientifica necessaria relativa alla qualità e sicurezza degli alimenti ed ai loro aspetti nutrizionali. Il corso di laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia si propone di colmare queste lacune, preparando una nuova figura professionale in grado di gestire tutti gli aspetti che riguardano la produzione ed il consumo del cibo, da quelli igienico-sanitari a quelli giornalistici e culturali; una figura poliedrica che sappia coniugare le conoscenze tecniche e scientifiche con quelle umanistiche, economiche e giuridiche; un  professionista in grado di affrontare con competenza e creatività le sfide del mondo alimentare del XXI secolo.

RISORSE E VINCOLI DELLA LAUREA ON LINE

La Laurea in Scienze della Nutrizione e Gastronomia, percorso di studio gestito a distanza attraverso il supporto di Internet, permette di personalizzare tempi e modalità di studio senza i vincoli della presenza in aula, di scegliere un percorso di studi su misura a seconda del carico di lavoro che si è in grado di sostenere (sistema dei crediti), comunicare direttamente via Internet in teleconferenza e via mail con tutor e docenti, socializzare con facilità ed elevata frequenza con gli altri studenti della classe virtuale di appartenenza.

Sarà utilizzata una piattaforma ICT per l’erogazione di formazione in remoto per la realizzazione di soluzioni di generazione knowledge-based in grado di consentire un salto di qualità conoscitivo.

Il Diploma di Laurea offerto dall’Università Telematica San Raffaele Roma è equivalente a quelli tradizionali offerti dalle università italiane, con le stesse materie di studio, gli stessi crediti formativi, gli stessi carichi di lavoro, gli stessi esami e riconoscimenti della laurea “in presenza” ed è tenuto da docenti di chiara fama e/o di riconoscimento accademico.

Il corso di Laurea OnLine dell’Università Telematica San Raffaele Roma si rivolge a tutti coloro che sono in possesso di un diploma di scuola superiore quinquennale. In particolare si indirizza a chi desidera organizzare il proprio studio in modo più flessibile senza i vincoli di orario e le necessità di spostamento imposti dalla frequenza e di scegliere i curricula formativi nelle diverse competenze richieste dai ruoli professionali.

OBIETTIVI

Il corso di laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia si caratterizza per la presenza di insegnamenti ad elevato livello di approfondimento in tutti i settori che riguardano da vicino la produzione ed il consumo del cibo. Accanto alle materie più tradizionali presenti nei corsi di nutrizione e scienza degli alimenti, troviamo discipline tipicamente gastronomiche, che studiano gli aspetti del cibo che vanno oltre la sua semplice funzione di alimento, rendendolo fonte di piacere e di cultura: lo studente si troverà ad occuparsi tanto di Igiene e microbiologia degli alimenti quanto di Tecniche di degustazione, tanto di Scienza e teconologia degli alimenti quanto di Storia del cibo nell’arte e di Gastronomia internazionale. In particolare, il laureato dovrà:

possedere un’adeguata conoscenza di base nei settori della matematica, fisica, informatica, chimica e biologia, orientate agli aspetti applicativi;

- conoscere le metodiche disciplinari di indagine e a finalizzare le conoscenze alla soluzione dei molteplici problemi applicativi del settore agroalimentare;

- possedere conoscenze e competenze, anche operative e di laboratorio, in uno o più settori che riguardano l’agrario (con particolare riferimento agli aspetti quantitativi delle produzioni, ai relativi aspetti igienico-sanitari), l’agroalimentare (con particolare riferimento alla tecnologia e al controllo della qualità e dell’igiene degli alimenti freschi e trasformati, alla gestione delle imprese di produzione, conservazione e trasformazione dei prodotti agroalimentari, alla commercializzazione dei prodotti vegetali ed animali);

- essere in grado di svolgere assistenza tecnica nel settore agroalimentare;

- conoscere le responsabilità professionali ed etiche;

- conoscere i contesti aziendali ed i relativi aspetti economici, gestionali ed organizzativi propri dei settori agrario e agroalimentare;

- conoscere le tecniche ed il linguaggio della degustazione e della critica gastronomica;

- conoscere la storia della gastronomia e della letteratura e dell’arte che riguardano il cibo;

- conoscere tecniche e modalità di promozione dei prodotti;

- possedere gli strumenti cognitivi di base per l’aggiornamento continuo delle proprie conoscenze;

- essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea, oltre l’italiano, nell’ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali;

- possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell’informazione;

- essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.

AMBITI OCCUPAZIONALI

I laureati in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia potranno indirizzare la loro attività professionale in diversi ambiti, con particolare riferimento alle tecnologie e controllo delle produzioni vegetali ed animali nei loro aspetti qualitativi ed igienico-sanitari ed alla trasformazione agroalimentare (con particolare riguardo alla produzione ed al controllo dei processi di trasformazione e conservazione dei prodotti alimentari, alla valutazione della qualità dei prodotti finiti, agli aspetti igienico-sanitari, alla ristorazione collettiva e alla grande distribuzione, alla gestione delle linee di produzione). Il corso di laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomia prevede, tra gli sbocchi professionali possibili, l’inserimento dei laureati nei Servizi regionali di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN). Il corso va anche a colmare le lacune degli innumerevoli settori del nostro paese, come pure in ambito europeo, nel controllo delle preparazioni gastronomiche che devono garantire la sicurezza degli alimenti e la salute del consumatore in termini di qualità dietetica di preparazioni più rispondenti a combattere gli eccessi alimentari in particolare quelli che predispongono l’individuo al sovrappeso e all’obesità ed alla prevenzione delle malattie dismetaboliche. Per le competenze acquisite, i laureati potranno trovare impiego anche in ruoli più strettamente legati al mondo della gastronomia, dal Food and Bevarage Manager all’organizzatore di fiere ed eventi, al giornalista eno-gastronomico.

PARAMETRI E CREDITI

Il corso di Laurea di primo livello e il sistema dei crediti (CFU - Crediti Formativi Universitari), definiscono un corso di studi in base a un numero di crediti acquisiti svolgendo esperienze didattiche a cui sono attribuiti pesi precisi in base all’impegno richiesto allo studente. Il parametro utilizzato come riferimento (D.M. 4 agosto 2000, pubblicato in S.O. n.170 G.U. del 19/10/2000 n.245) è di 25 ore di lavoro (fruizione lezioni, studio, esercitazioni pratiche) per il conseguimento di un credito. Il percorso di studio completo prevede il conseguimento di 180 crediti in 3 anni, quindi 60 crediti per ogni anno, ovvero 1500 ore/anno per completare il percorso. Scegliendo un numero inferiore ai 60 crediti/anno diminuiscono proporzionalmente le ore di lavoro ed aumenta il tempo necessario per il conseguimento della laurea.

COLLABORAZIONI E ATTIVITà

L’Università Telematica San Raffaele Roma ha progettato un formato didattico che integra in modo coerente tutti gli aspetti chiave di un’esperienza di formazione OnLine: didattica, tecnologia, organizzazione. Le principali attività proposte allo Studente sono:

- studio individuale (sviluppato secondo il ritmo suggerito dai docenti) basato su materiali didattici online e offline che propongono i contenuti di base di ciascun insegnamento in versione multimediale, SAI (Software di Autointerrogazione), esercizi commentati, risorse specifiche messe online dai docenti durante il corso (slide, video, spiegazioni, appunti)

- forme di apprendimento collaborativo online, insieme ad altri studenti, tutor e docenti utilizzando strumenti asincroni (forum, e-mail, ecc.) e strumenti sincroni (sessioni live).

- prove di auto valutazione online periodiche su ciascuna materia laddove previste dal Docente.

STRUMENTI DIDATTICI ON LINE

Ogni studente è dotato di uno user name e una password che consentono l’ingresso nella piattaforma Internet dedicata alla Laurea OnLine e l’accesso ai materiali didattici on line e CD-ROM/DVD con i materiali didattici off line laddove previsti. All’interno della piattaforma lo studente trova, per ciascuna materia, uno spazio dedicato alla sua classe virtuale costituito da un’agenda on line delle attività da svolgere nel corso della settimana (sezioni dei materiali didattici, attività collaborative on line cui partecipare, prove in itinere previste); un forum per discussioni, richieste di chiarimenti, approfondimenti, eccetera; una bacheca per gli annunci di tipo organizzativo; una buca delle lettere per la consegna degli esercizi e degli elaborati richiesti dal docente; risorse didattiche specifiche (esercizi, materiali integrativi, ecc.);.un ambiente virtuale, laddove previsto, denominato sessione live che viene attivato in orari e giorni stabiliti per ciascuna materia, sistema che integra una chat testuale con una lavagna virtuale, sistemi per la condivisione di file e per “visite guidate” di siti Internet, test in tempo reale, ecc.

Per rispondere alle esigenze delle attività didattiche online dell’ Università Telematica San Raffaele Roma, MediaTouch, partner tecnologico dell’Università, ha realizzato una piattaforma per la didattica a distanza, personalizzando e integrando componenti software prevalentemente di tipo Open Source. La base di partenza per l’erogazione dei servizi di e-learning è Moodle, una delle piattaforme Open Source più diffuse al mondo. Nota soprattutto per la sua ergonomia, Moodle è stata realizzata seguendo la teoria pedagogica del costruttivismo sociale, ma risulta molto versatile per la grande quantità di moduli disponibili e altamente personalizzabile grazie alla disponibilità del codice sorgente. Partendo da questa piattaforma, MediaTouch ha sviluppato una soluzione completa mediante la realizzazione di moduli aggiuntivi, personalizzazioni e integrazioni con altre componenti software, allo scopo di soddisfare appieno le richieste dei docenti e dei coordinatori didattici dell’ Università Telematica San Raffaele Roma e di fornire nel contempo servizi connessi di assistenza tecnica (basati su sistemi di trouble ticketing) e di segreteria didattica. Il sistema di formazione a distanza è infatti completato da un insieme di soluzioni di alto livello tecnologico per l’implementazione delle funzionalità di segreteria studenti.

VALUTAZIONE

La Laurea OnLine prevede un momento di auto valutazione attraverso prove in itinere periodiche dove gli studenti sono sottoposti a verifiche per ciascuna materia allo scopo di monitorare costantemente il proprio apprendimento. Le prove vengono stabilite a discrezione dei singoli docenti e sono costituite da test a risposte chiuse o esercizi. Elaborati di tipo progettuale possono essere richiesti dai docenti a integrazione della prova d’esame finale.L’elaborato deve essere inviato via mail entro il termine stabilito dal docente. La fase di verifica finale si svolge in presenza presso la sede dell’Università. Le date delle sessioni d’esame (autunnale, invernale, primaverile, estiva) vengono comunicate 30 giorni prima della relativa apertura. Sono previste inoltre due sessioni straordinarie sulla base della valutazione delle esigenze degli studenti.

La laurea si consegue con il superamento della prova finale previo conseguimento di 180 crediti suddivisi secondo le indicazioni del regolamento didattico del corso di laurea. Tale prova consiste nella discussione di una relazione in una seduta pubblica di fronte ad una commissione di docenti che esprime una valutazione in centodecimi.

DOTAZIONE NECESSARIA

Lo studente per potersi interfacciare correttamente con le attività on line dell’Università Telematica San Raffaele Roma deve poter usufruire di:

- Una connessione Internet di tipo ADSL o altre tecnologie che consentano una velocità di connessione simile o superiore;

- un PC di tipo multimediale, possibilmente dotato di web cam;

- un browser di recente rilascio.

In virtù della convenzione sottoscritta in data 28/06/2012, la St. George University è centro di reclutamento dell’Università Telematica San Raffaele Roma ai fini dell’iscrizione ai corsi di laurea triennale in: Architettura e Design, Scienze Motorie, Scienze dell’Alimentazione.

INFO:

Telefono: +39 0364 536046

Fax: +39 0364 526297

Email: segreteria@saintgeorge.it, direttore@saintgeorge.it

Web:  http://www.saintgeorge.it/universita.html

Comments are closed.